Novitą Baukos


nov

20

2014

Cinque anni di garanzia totale.

Baukos punta sempre alla massima soddisfazione dei suoi clienti.
Per questo ogni lavoro è coperto da una polizza assicurativa di cinque anni che copre sia i difetti collegati ai materiali impiegati sia alle modalità d’esecuzione dell’opera.
Una garanzia speciale che con la massima trasparenza e sicurezza contribuisce  a rafforzare e a rendere più serena l’attività dei nostri clienti.


ott

7

2014

Per Cevico Group 4000 mq di pavimenti

A Forlì Baukos è protagonista di un importante intervento presso lo stabilimento di Cevico Group, uno dei più noti gruppi vinicoli italiani.
In una prima fase il team Baukos ha proceduto alla manutenzione dei serbatoi: all’interno con un ciclo di sabbiatura e rivestimento epossidico, all’esterno con idrolavaggio e copertura con fondo epossidico e finitura vinilica, per un totale di 3000 metri quadrati.
Più estesa l’area dei pavimenti industriali corrispondente a 4000 metri quadrati che sono stati trattati con poliuretano cemento: per l’area di confezionamento dei bric si è scelto il giallo ocra, per le linee vetro il verde, mentre per le zone di transito dei carrelli e dei muletti il rosso. Sono in corso d’opera i lavori di manutenzione delle vasche di stoccaggio per il vino.


set

10

2014

Cantina Maschio a Fontanelle

Baukos riesce a costruire con i suoi clienti rapporti che durano nel tempo perché mette al primo posto un progetto comune che è basato sulla totale qualità e affidabilità dell’intervento e dei suoi protagonisti.
È successo così anche con l’azienda Maschio a Fontanelle in provincia di Treviso. Cominciò nel 2011 con un piccolo lavoro: il rivestimento interno delle autoclavi. Prosegue oggi con la pavimentazione della cantina in resina poliuretanica con inerti reattivi di colore rosso nel quale sono inseriti i nuovi pozzetti sifonati in acciaio inox.


lug

16

2014

Il team B nella cantina Ruffino

L’incontro con una delle più prestigiose aziende vinicole italiane è avvenuto sette anni fa e continua oggi con una rapporto di reciproca stima e soddisfazione. All’interno dell’azienda, che recentemente ha fatto notizia affidando all’artista francese Clet (noto per le sue installazioni sui cartelli stradali) un’edizione speciale del nuovo fiasco di Ruffino,  il team Baukos è impegnato nel rivestimento interno in resina epossidica alimentare delle vasche destinate al Chianti. Sono stati terminati quasi trecento contenitori che raggiungono capacità fino a 1000 hl.
Baukos ha realizzato anche la pavimentazione della cantina Ruffino corrispondente a più di 1000 metri quadrati, con l’inserimento delle canaline, soletta di calcestruzzo, preparazione meccanica mediante scarificatrice, stesura del primo strato di prime e finitura con resina epossifenolica in 3 strati di colore 3020.
Da segnalare l’inserimento successivo della scritta avvenuto con il posizionamento di anime in acciaio e successivo riempimento manuale dei caratteri.


giu

18

2014

Mazzari : 8000 mq di serbatoi

La storica distilleria Mazzari di Sant’Agata sul Santerno, in provincia di Ravenna, nel 2013 ha affidato a Baukos la manutenzione dei serbatoi in acciaio al carbonio che sono stati rivestiti nella superficie interna con materia epossidica per il contenimento di derivati dalla distillazione: 6 serbatoi da 36000 ettolitri l’uno per un totale di 8000 metri quadrati.
L’intervento è stato accompagnato da altre opere significative come la realizzazione dell’impianto di depurazione, delle vasche di stoccaggio e di pavimentazioni sia a base epossidica che poliuretanica.


giu

3

2014

Il pavimento Le Giare

Nella cantina Le Giare a Ormelle in provincia di Treviso i lavori sono cominciati quattro anni fa con la vetrificazione di vasche da 200 hl fino a 600 hl. In seguito il team Baukos si è dedicato alle pavimentazioni che saranno completate entro novembre.
Bisognava recuperare il vecchio massetto che è stato scarificato e ricostruito nelle zone ammalorate con una miscela epossidica e quarzi in granulometria selezionata.
Per la finitura invece di una superficie monocromatica si è optato per una resina epossifenolica addizionata con quarzi colorati per rendere il pavimento esteticamente simile al marmo, lavabile e antiscivolo.


mag

15

2014

Casali dei Bianchini a Codroipo

In questa nuova cantina non distante dal Tagliamento in provincia di Udine, stiamo terminando i lavori di pavimentazione dell’ambiente che ospiterà le cisterne in acciaio.
Il rivestimento di color ocra è in resina poliuretanica con inerti reattivi su calcestruzzo realizzato dal cliente.
Gli operatori della Baukos si sono occupati anche del rivestimento epossidico, idoneo al contatto con alimenti, della vasca tramogge.